Tra le nuvole

Lì, tra le nuvole,dove è il tuo paese,
dove mi aspetta la tua ombra, padre,
tra pioggia e neve che inzuppano, ad Aprile
i boschi e i prati.
Sulle montagne s’alzano i grifoni
patti2anziani a terra le volpi e le faine,
tra quelle nuvole dove ho aperto gli occhi
e che nascondo per sempre, negli sguardi,
tra quelle nuvole nascono i tuoi semi
e i miei, s’intrecciano i viticci
le piante rampicanti e le preghiere
ai fili di fumo dei comignoli. Patrizia Tocci ( ripr.ris)



CONDIVIDI !!!!
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • LinkedIn
  • RSS
  • Twitter
Questo articolo è stato pubblicato in Articoli da pat1789 . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su pat1789

Patrizia Tocci nata nel 1959. Ha al suo attivo 5 pubblicazioni che riguardano poesie e prose. Scrive su riviste e giornali, si interessa di poesia e letteratura , collabora con Il Centro , quotidiano regionale abruzzese

Lascia un commento